home page
cultura
cultura
ristoranti
eventi
cucina
shopping
Arte allo
Zen Sushi Restaurant di Milano

Seika Tahara
Dal 3 novembre al 30 novembre 2012

Hiragana – Alfabeto giapponese

Lo hiragana è un sillabario fonetico formato da segni semplici. Intorno al 7° secolo i caratteri ideografici “kanji” furono importati dalla Cina. Verso la metà dell’ XI° secolo gli hiragana si formarono trascrivendo in corsivo alcuni kanji, in particolare quelli usati in un’antica antologia di poesia, il Man’yoshu. Allora furono scritte tante poesie brevi di 5 – 7 – 5 – 7 – 7 (31) sillabe in cui il poeta o la poetessa esprimeva i propri sentimenti.

Nel XIII° secolo nacque il libro “Hyakunin isshu”, letteralmente “Cento uomini, una poesia”. Cento poesie brevi scritte da cento poeti diversi dal VII° al XIII° secolo, furono selezionate da Fujiwara no Teika che viveva ad Ogura Sanso (a Kyoto). Nel libro le poesie sono messe in ordine cronologico.

Nel 2012 sarà commemorato il 777° anniversario della nascita dello “Hyakunin isshu”. Oggi, celebrandolo anticipatamente, vi presento l’alfabeto originale nipponico “hiragana” attraverso qualche poesia breve di questo libro che riflette la cultura di corte nell’epoca Heian (794 - 1185). Oltre a queste poesie, ne ho scelte anche alcune dal “Kokin wakashu”, un’altra celebre antologia.

Fin dai tempi antichi i giapponesi compongono una poesia per ammirare la bellezza della natura e il cambiamento delle stagioni. Fiore, uccello, vento e luna sono sempre utilizzati come parole chiave. Ispirandomi al mondo culturale del Giappone antico, ho realizzato la mia calligrafia su carte decorate

“Kana” sembra molto delicato,sensibile e fragile ma nell’insieme ha ideato un modo di trattare lo spazio e il flusso della linea e un modo di trattare l’equilibrio di vuoti e pieni attraverso i quali cerchiamo lo spirito giapponese e la bellezza della quiete e del dinamismo..

Profilo Seika Tahara

1953

Nasce a Osaka

1961

Comincia a studiare calligrafia giapponese a 8 anni

1970

È stata l’allieva del maestro Houun ITOH

1987

È stata l’allieva del maestro Kohou OSUGI e di suo figlio maestro Singyo

1997

Espone per la prima volta organizzando la mostra calligrafia giapponese KANA “CHIGUSAKAISHOTEN”.
A partire da questo anno, espone ogni anno.

1998

Aperto Studio SEIKA per l’educazione dei giovani

Oggi

YOMIURISHOHOUKAI Dirigente

NIHONSHOGEIIN NIKA Membro di una giuria

CHIGUSAKAI Direttrice

NIHONSHODOUIKUSEIKAI GAKUSHOIN sezione SEIKA, Direttrice

Premi

Dal 1999 ha cominciato a esporre ai concorsi ogni anno

YOMIURI SHOHOUTENSelezionato 5 volte

YOMIURI SHOHOUTENEccellenza 2 volte

YOMIURI SHOHOUTENPrima scelta 2 volte

NIHONSHO GEIINTENPremio Speciale 2 volte

ZENKANSAI BIJYUTSUTENPremio speciale Nihonshogeiinsho 3volte

Ha esposto anche al Museo Nazionale Ropponghi TOKYO

Clicca sulle immagini per visualizzarle in sequenza