home page
cultura
cultura
ristoranti
eventi
cucina
shopping
Arte allo
Zen Sushi Restaurant di Milano

Roberto Sironi
Dal 7 febbraio al 6 marzo 2015

Mostra e presentazione del libro SHI & ATSU

Artista poliedrico, uomo di spettacolo, autore di canzoni, di teatro, pittore, regista e blogger, Roberto Sironi è stato definito dalla presse europea un “Gentilhomme italien”. L’artista ha al suo attivo nove Albums e un lunga serie di tournées in Francia, Germania, Svizzera, Belgio ed Inghilterra dove ha partecipato con Ennio Morricone al Festival “ Only Connect “ al Barbican Centre di Londra.

Nel 2013, Roberto Sironi ha partecipato a "Fà la cosa giusta", fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili con "WEST BIKE STORY", pièce teatrale "su due ruote" di cui è autore e regista e con la mostra di pittura "ARTE SU DUE RUOTE" dedicata all'universo bicicletta ed alla mobilità sostenibile.Nel 2010, Roberto Sironi si è aggiudicato il PREMIO DINO GABIAZZI per il suo contributo alla cultura milanese. (Teatro dal Verme di Milano.)Nel 2009, Roberto Sironi si è aggiudicato il PREMIO LUNEZIA DOC per la qualità musical-letteraria delle sue canzoni e il PREMIO DEL MEGLIOR TESTO al Festival ID&M a Teatro dal Verme di Milano.

Durante il “Festival Internazionale del Cinema di Cannes 2008”, le Studio 13 di Cannes (Francia) ha ospitato una mostra di quadri di Roberto Sironi intitolata “CINEMATOGRAFO DA TASCHINO” dove sono state esposte duecentocinquanta opere dell’artista dedicate al cinema. Nel 2007, Roberto Sironi ha realizzato il suo primo film /lungometraggio “FILM DI NOTTE” che è stato proiettato durante il “Festival Internazionale del Cinema di Cannes 2008” come evento collaterale nell’ambito di “Cannes Cinéphiles” nella stessa struttura.

Dopo aver scritto canzoni e pièces teatrali, indagato la musica e frequentato ogni tipo di palcoscenico, mi sono trovato nella necessita passionale e artistica di investigare la materia ed è con questo spirito che ho cominciato a dipingere. Captare segnali di talento è un segreto che ancora non è stato svelato, quindi ,il mistero di una intuizione artistica rimane tutt’ora una verità di ordine soprannaturale! Il mio incontro con la pittura è avvenuto in quelle penombre,dove si annidano le più incomprensibili tonalità ; fascino e intrigo albergano nella stessa anima e la creazione diventa di per sè un enigma! Gli unici testimoni di questa vicenda sono i miei quadri!...ed è per questo motivo che ho scambiato il mio ruolo di “performer” con quello di spettatore...Da questo palcoscenico, assisto al più grande spettacolo del mondo: la gente! Mi piace pensare che ogni mio quadro sia un “movimento immobile”, una variazione sul tema della vita.(Roberto Sironi)

Clicca sulle immagini per visualizzarle in sequenza